Pejo 1914-1918 - La Guerra sulla porta

Quando il 24 maggio 1915 l’Italia entra in guerra, il Paese di Pejo si trova in prima linea sul fronte di difesa del Tirolo, che correva lungo ghiacciai e nevai a un’altitudine superiore ai 3.000 metri. Gli abitanti di Pejo si trovarono così la “Guerra sulla porta” e il nome del Museo vuole proprio rimarcare il senso di convolgimento della intera comunità in una guerra immane, che ha cambiato la fisionomia del mondo.
Il Museo di Pejo è uno dei pochi dedicato alla Guerra Bianca, agli eventi militari della Prima Guerra Mondiale che si sono svolti in alta quota.
Le raccolte nel nostro museo permettono di conoscere l’esperienza dei soldati al fronte, ricostruendo una parte importante della storia non solo della piccola comunità di Pejo, ma di tutti i soldati sul fronte della Grande Guerra.
Il museo appartiene alla Rete Musei della Grande Guerra in Trentino

INFO E PRENOTAZIONI

salita San Rocco, 1 - Pejo (TN)

Visite guidate su prenotazione:
tel. 3487400942 | museopejo@gmail.com

ORARI

Dal 4/12 all’8/12, dal 22/12 al 7/1, dal 16/4 al 18/4:
tutti i giorni 10.00- 12.00 - 16.00-18.00.

Altri periodi:
mercoledì 10.00-12.00; giovedì 16.00-18.00.
Ingresso ad offerta

COME ARRIVARE

IN AUTO
Da tutta Italia: A22 Autostrada del Brennero - uscita S. Michele a/Adige, proseguire per 60 KM in direzione Mezzolombardo - Cles - Malè - Pejo.
Da Milano/Torino: A4 Milano-Venezia uscire a Seriate. Proseguire in direzione Lovere - Edolo - Ponte di Legno - Passo Tonale. Scendere per la Val di Sole fino a Fucine, dove troverete il bivio per Pejo.
Da Trento: Fino a Trento o Mezzocorona con FS. Si prosegue con la ferrovia Trento-Malè fino a Malè, in pullman poi si prosegue fino a Pejo.

IN AEREO
Gli aeroporti più vicini sono: Bolzano, Verona Catullo, Bergamo Orio al Serio, Venezia Marco Polo, Milano Linate e Malpensa.
Consulta la Google Map

+